Cerca
Close this search box.

Presentazione Progetto MITI-CO2 al River Film Festival

Sabato 5 agosto, EXO ha partecipato all’evento River Film Festival tenutosi a Castelgrande, in cui sono stati affrontati i temi del cambiamento climatico e dei diritti umani con l’obiettivo di promuovere la cultura ambientale e sociale attraverso il cinema.

Il RIFF, festival internazionale di cinema, nasce a Padova nel 2006. Lo scenario naturale della Basilicata nord-occidentale fa da sfondo a documentari, film, cortometraggi presentati durante l’evento.

Nell’ambito dell’evento, EXO ha presentato le attività inerenti al progetto MITI-CO2 Marmo-Platano, realizzato nell’ambito del PSR – Bando Sottomisura 16.5 Speciale Aree Interne. 

Tutti e sette i comuni dell’area interna hanno partecipato all’iniziativa: Balvano, Baragiano, Bella, Castelgrande, Muro Lucano, Pescopagano e Ruoti, altri altri attori aderenti al progetto sono il CREA ZA di Bella (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura, Centro di ricerca Zootecnia e acquacoltura, che fa da capofila), l’Ara (Associazione Regionale Allevatori) di Basilicata, il Consorzio di ricerca EXO, l’Osservatorio per l’Ambiente Lucano e la Fondazione MEDES. 

Obiettivo di MITI-CO2 è lo sviluppo di un sistema di crediti ambientali per la mitigazione dell’impronta di carbonio in ambito agricolo-zootecnico-forestale del Marmo-Platano. 

MITI-CO2 crea strategie sia di efficientamento produttivo sia di coinvolgimento di un ampio gruppo di operatori, per avviare un sistema controllato e garantito di scambio di certificati di emissione, che portino ad un miglioramento in termini ambientali per l’intera area, con l’auspicio che possa esser un modello esportabile in altre aree adiacenti.

Condividi